Usura2017-04-03T11:56:02+02:00

Tribunale di Roma, 4 gennaio 2023, Est. Arturi (ordinanza)

Tribunale di Roma, 4 gennaio 2023, Est. Arturi (ordinanza)

Mutuo – usura – tasso di mora – penale estinzione anticipata – regime capitalizzazione composta

“(…) rileva senz’altro l’implicita doglianza, meglio esplicitata nell’atto di opposizione, che il sistema di calcolo seguito dalla banca mutuante, improntato alla capitalizzazione composta, con l’aggiunta degli interessi moratori e di ulteriori voci ed oneri, quali commissioni, sanzioni e penali per anticipata estinzione del mutuo, abbiano determinato il superamento della soglia di liceità e, dunque, la usurarietà dell’interesse effettivamente applicato.
Una siffatta evenienza sarebbe suscettibile di concretizzare la materialità del reato p. e p. dall’art. 644 c.p. e, nel contempo, di refluire sulla legittimità delle iniziative giudiziarie assunte dall’istituto bancario al fine di ottenere la somma unilateralmente quantificata, tanto da adombrare, almeno in astratto ed anche qui limitatamente all’elemento oggettivo, ipotesi estorsive.
Sulla scorta delle considerazioni esposte, l’accertamento tecnico contabile del tasso in concreto praticato, condotto previa acquisizione presso l’opponente e l’istituto bancario della documentazione riguardante il contratto e la sua esecuzione, rappresenta uno snodo cruciale ed ineludibile.”

Testo integrale

Corte di Appello di Ancona, 28 settembre 2022, n. 1255, Pres. Marcelli, Rel. De Nisco

Corte di Appello di Ancona, 28 settembre 2022, n. 1255, Pres. Marcelli, Rel. De Nisco

Finanziamento – usura – assicurazione facoltativa – inclusione TEG – contestualità

“(…) “ai fini della valutazione dell’eventuale natura usuraria di un contratto di mutuo, devono essere conteggiate anche le spese di assicurazione sostenute dal debitore per ottenere il credito, in conformità con quanto previsto dall’art. 644,comma 4, c.p., essendo, all’uopo, sufficiente che le stesse risultino collegate alla concessione del credito, potendo dimostrarsi la sussistenza del collegamento con qualunque mezzo di prova, ed essendo presunto nel caso di contestualità tra la spesa di assicurazione e l’erogazione del mutuo” (cfr. in tal senso Cass. sent. 8806 del 5/4/2017; ord. n. 30278 del 26/11/2021 ord. n. 3025 del 01/02/2022). Nella specie è documentato in atti dalla stessa appellante società che l’assicurazione è stata stipulata unitamente al contratto di mutuo, risultando addirittura contenute le relative condizioni nel medesimo modulo di richiesta del prestito personale sottoscritto dal debitore principale, e dalla garante, e nel quale la Banca s.p.a. opera quale “intermediaria”. A fronte di tali emergenze documentali l’appellante banca, che ne era onerata, non ha fornito alcuna prova per superare la presunzione de qua.”

Testo integrale

ABF Napoli, 23 Maggio 2022, n. 8108. Pres. Carriero, Est. Palmieri

ABF Napoli, 23 Maggio 2022, n. 8108. Pres. Carriero, Est. Palmieri

Finanziamenti – cessione del quinto – assicurazioni facoltative – contestualità addebito – TEG – usura – art. 1815 c.c.

“(…) elemento determinante, ai fini della inclusione o meno del premio assicurativo tra i costi rilevanti, è, in alternativa al carattere obbligatorio, la contestualità dell’adesione al servizio accessorio rispetto alla concessione del finanziamento. (…), la riscontrata “contestualità” darà luogo a una presunzione (iuris tantum) di “collegamento”, che potrà essere vinta dando prova della totale assenza di “funzionalità” della polizza a garantire la restituzione del finanziamento. (…) Ciò rilevato, dalla documentazione agli atti e dagli approfondimenti istruttori è risultato un valore del TEG, includendo nel calcolo gli oneri assicurativi imputati alla polizza CPI, pari al 19,41% superiore al tasso soglia all’epoca vigente. Ne discende, ad avviso di questo Arbitro, l’applicazione della sanzione prevista dall’art. 1815, comma 2°, c.c., (…) in virtù della corretta interpretazione del secondo comma dell’art. 1815 – letto in connessione con il quarto comma dell’art. 644 cod. pen. – che sancisce la nullità della clausola, restano colpiti non solo gli interessi propriamente intesi, ma tutti gli oneri e le spese inclusi nel calcolo del TEG, compresi i premi assicurativi, escluse imposte e tasse, che pertanto devono essere restituiti al mutuatario”.”

Testo integrale

Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vasto, 29 marzo 2022

Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vasto, 29 marzo 2022

Mutuo – usura – superamento tasso soglia – applicazione costi occulti – regime finanziario capitalizzazione composta

“- Sussiste allo stato, nel caso in esame, il fumus dell’ipotizzato reato – quanto meno sotto il profilo oggettivo dello sforamento dei tassi applicati rispetto a quelli massimi consentiti per legge in relazione al contratto di mutuo stipulato in data 04.02.2008 per come evidenziato nella relazione del consulente tecnico di parte allegata alla denuncia-querela nell’ambito del proc. pen. indicato in epigrafe e redatta dal rag.
– in particolare, nella consulenza tecnica di parte, risulta il superamento del tasso soglia usura derivante dall’applicazione di costi occulti a seguito dell’adozione del regime finanziario della capitalizzazione “composta”;

Rilevato che, pertanto – allo stato – la richiesta di sospensione per come formulata vada accolta;”

Testo integrale

Tribunale di Bari, 7 aprile 2022, Est. Battista

Tribunale di Bari, 7 aprile 2022, Est. Battista

Mutuo – usura – estinzione anticipata – risoluzione per inadempimento – TEG – assenza penali

“L’indagine di usurarietà deve estendersi anche al TEG pattuito per l’estinzione anticipata o la risoluzione per inadempimento, anche in assenza di pattuizione di commissioni o penali ad hoc”

Testo integrale

Tribunale di Bari, 14 Luglio 2020

Tasso usurario – Interessi moratori e corrispettivi – Determinazione e comparazione del TAEG – Mutuo – Interessi moratori – Nullità per superamento del tasso soglia usura – Gratuità del mutuo – Art. 1815 2 c.c. – Mutuo usurario – Conversione da oneroso a gratuito – Ricalcolo delle rate a scadere – Deconto della quota interessi

Testo integrale

Tribunale di Chieti, 24 Marzo 2020, n. 222

Contratto di mutuo – Accertamento usurarietà costi del mutuo – Nullità della clausola relativa agli interessi, per applicazione di un ISC difforme a quello pattuito – Nullità per indeterminatezza del tasso di interessi del mutuo – Incompetenza del Tribunale adito in ordine alle domande degli attori di declaratoria della nullità della clausola sul tasso di interessi Euribor per violazione della normativa comunitaria antitrust

Testo integrale

Tribunale di Roma, 11 Giugno 2019

Contratto di mutuo – Usura – Metodologia di calcolo – Infondatezza della domanda – Anatocismo nel piano di ammortamento – Insussistenza – Omessa indicazione del TAEG/ISC ed indeterminatezza delle condizioni – Insussistenza – Contratto di Interest rate swap –  Obblighi informativi – Alea – Rischi dell’operazione e misura degli stessi – Nullità del contratto e condanna alla restituzione dell’indebito

Testo integrale

Tribunale di Padova, 09 Aprile 2019

Prescrizione quinquennale – Infondatezza – Prescrizione decennale – Conto in attivo – Ripristino integrale della provvista – Inesistenza rimesse solutorie – Anatocismo – Mancata pattuizione e sottoscrizione della clausola di reciprocità degli interessi – Illegittimità Spese – Illegittima applicazione Usura – Formula matematico-finanziaria post 2009 – Irrilevanza Istruzioni di Banca d’Italia – Rilevanza della mera pattuizione – Conto corrente – Tasso superiore alla soglia usura per effetto dello ius variandi – Usura ab origine – Applicazione dell’art. 1815 secondo comma c.c. – Non debenza di tutte le somme pagate – Tramissione atti alla Procura della Repubblica

Testo integrale

Tribunale Treviso, 12 Marzo 2019

Usura mutuo – Irrilevanza degli interessi moratori– Irrilevanza dei c.d. scenari probabilistici – Condanna ex art. 96 e comma, c.p.c.– Inconsistenza della tesi del cumulo tra interessi corrispettivi e moratori – Clausola c.d. floor – Assimilabilità ad uno strumento finanziario derivato – Esclusione

Testo integrale

Tribunale Treviso, 12 Marzo 2019

Usura mutuo – Irrilevanza degli interessi moratori– Irrilevanza dei c.d. scenari probabilistici – Condanna ex art. 96 e comma, c.p.c.– Inconsistenza della tesi del cumulo tra interessi corrispettivi e moratori – Clausola c.d. floor – Assimilabilità ad uno strumento finanziario derivato – Esclusione

Testo integrale

Tribunale di Verbania, 11 gennaio 2019, n. 6

Usura – Interessi di mora – Individuazione tasso soglia – Maggiorazione del 2,1% prevista dai Decreti Trimestrali – Sommatoria corrispettivi e moratori (Divieto) – Commissione estinzione anticipata – Esclusione calcolo del TEG – Confronto ISC contrattuale con TAEG applicato – Esclusione 117 TUB

Testo integrale

Tribunale di Teramo, 21 Febbraio 2019

Usura pattizia del contratto di mutuo per il TEG promesso in caso di eventuale estinzione anticipata – Rilevanza ai fini usura della penale per l’estinzione anticipata per il solo fatto di essere stata pattuita – L’usurarietà pattizia del tasso di mora va verificata senza operare alcuna maggiorazione – Necessaria gratuità del mutuo perché l’accezione di interesse ex art. 1815, secondo comma, c.c., riflette quella onnicomprensiva normata dall’art. 644 c.p.

Testo Integrale

Tribunale Rieti, 14 Maggio 2018

Mutuo fondiario – Usura – Pattuizione interessi moratori – Regolare adempimento contratto – Sanzione punitiva ex art. 1815 sec. co, cc – Conversione totale del finanziamento – Gratuità del finanziamento – Obbligo Giudice trasmissione procura repubblica atti di causa – Sussistenza

Testo integrale

Tribunale di Termini Imerese, 6 febbraio 2019

Eccezione d’incompetenza territoriale – Onere di contestazione specifica – Mancata contestazione con riferimento ai criteri alternativi – Interessi di mora – Rilevanza ai fini del rispetto del tasso soglia –  Interessi corrispettivi e moratori – Divieto di cumulo – Valutazione autonoma – Funzione informativa dell’ISC – Erronea indicazione di ISC/TAEG – Nullità – Esclusione

Testo integrale

Tribunale di Genova, 22 gennaio 2019

Contratti bancari – Manipolazione Euribor – Rigetto della doglianza – Onere del ricorrente allegare e dimostrare la concreta incidenza sul singolo contratto – Penale estinzione anticipata – Esclusione dal calcolo del TAEG

Testo integrale

Tribunale Campobasso, 29 Novembre 2018

Mutuo ipotecario e rilevanza degli interessi moratori ai fini della disciplina sull’usura contrattuale – Sussistenza – Unicità del tasso soglia e inesistenza di un diverso “tasso soglia di mora” – Conseguenze: applicabilità dell’art. 1815, II comma c.c. e trasformazione del rapporto da oneroso a gratuito

Testo integrale

Tribunale Varese, 22 Ottobre 2018

Contratti bancari – Mutuo fondiario – Destinazione somme – Usura – Sommatoria interessi corrispettivi e moratori – Esclusione – Interessi moratori – Contratto di conto corrente – Contratto monofirma – Validità – Fideiussione omnibus – Rinuncia eccezioni – Natura – Contratto autonomo di garanzia

Testo integrale

Tribunale di Torino, 26 Giugno 2018

Contratti bancari – Mutuo – Usura – Prova – Onere a carico del cliente – Computo del TEG applicato – Cumulabilità di tasso compensativo e moratorio – Esclusione – Clausola contrattuale di salvaguardia – Efficacia impeditiva dell’usura – Affermazione

Testo integrale

Tribunale di Campobasso, 23 Maggio 2018

Mutuo – Usura – Interessi corrispettivi e moratori – Divieto di cumulo – Tasso annuo effettivo globale (TAEG) – Confronto con tasso soglia tempo per tempo vigente – “Istruzioni per la rilevazione dei tassi effettivi globali medi ai sensi della legge sull’usura” – Interessi moratori sopra soglia – Estensione nullità interessi corrispettivi

Testo integrale

Tribunale di Palermo, 5 maggio 2018

Contratti bancari – Finanziamento – Usura – Interessi corrispettivi – Interessi moratori – Penale da inadempimento costo non collegato all’erogazione del credito – Estinzione anticipata solo se concretamente applicata

Testo integrale

Tribunale di Livorno, 04 Maggio 2018

Mutuo – Nullità della clausola sugli interessi di mora per indeterminatezza, sostituzione con interessi nella misura legale – Formula matematica con soluzioni differenti, nullità. Gli interessi di mora non rilevano ai fini dell’usura

Testo integrale

Tribunale di Benevento, 26 Luglio 2017

Contratti bancari – Mutuo – Usura pattizia tasso di mora – Omnicomprensività ai fini usura di tutti gli oneri ad eccezione di imposte e tasse e rilevanza della penale d’estinzione anticipata – Irrilevanza della esclusione degli interessi moratori dal TEGM – Conversione del mutuo da oneroso a gratuito

Testo integrale

Tribunale di Bari, 17 Marzo 2018

Mutuo – Usura – Criteri di calcolo del tasso soglia mutuo – Verifica superamento del tasso soglia – Inclusione interessi moratori – Rilevanza degli interessi moratori ai fini del c.d. tasso soglia anche se non concorrono a determinare il TEGM – Aggragazione tra il tasso moratorio contrattuale pari al tasso soglia e i costi aggiuntivi espressi nell’ISC

Testo integrale

Tribunale di Lecco, 28 Febbraio 2018

Contratti bancari – Mutuo – Usura – Verifica – Interessi di mora e commissione di estinzione anticipata del mutuo – Rilevanza – Illegittimità dei decreti ministeriali che rilevano il TEGM senza considerare gli interessi di mora e le commissioni di estinzione anticipata per contrasto con l’art. 2 della L. 108/96

Testo integrale

Tribunale di Bari, 11 Gennaio 2018

Contratti bancari – Tasso di mora usurario – Non debenza di alcun interesse – Illegittima la maggiorazione del 2,1% del tasso di mora – Sospensione dell’esecuzione se alla data della risoluzione o del precetto non v’è morosità in linea capitale – Sussiste

Testo integrale

Tribunale di Bari, 09 Novembre 2017

Contratti Bancari – Contratto di mutuo – Usura – Opposizione a precetto – Richiesta di sospensione dell’efficacia esecutiva del titolo (contratto di mutuo fondiario) – Usurarietà del tasso ex art. 644 c.p. – Sussistenza

Testo integrale

Tribunale di Pescara, 18 Ottobre 2017

Mutuo ipotecario “condizionato” – Titolo esecutivo valido ai sensi dell’art. 474 c.p.c. – Interessi corrispettivi – Interessi di mora – Differente natura dei due accessori del credito – Ammortamento alla francese – Anatocismo – Esclusione

Testo integrale

Tribunale di Pesaro, 05 Ottobre 2017

Contratto di mutuo – Diversa natura degli interessi corrispettivi e moratori – Irrilevanza – Previsione contrattuale del cumulo dei tassi corrispettivi e moratori in caso di inadempimento – Applicazione art. 1815, comma 2, C.C. a prescindere dalla liceità del tasso corrispettivo pattuito

Testo integrale

Tribunale di Bergamo, 25 Luglio 2017

Mutuo e leasing – Usura – Verifica della soglia – Sommatoria dei tassi corrispettivo e di mora – Esclusione – Tassi medi rilevati dai d.m. trimestrali ed aumento del 2,10% – Fondatezza – Anatocismo – Ammortamento alla c.d. francese – Irrilevanza

Testo integrale

Tribunale di Massa, 18 Ottobre 2016

Apertura di credito in conto corrente – Forma scritta ad substantiam prevista per i contratti bancari dall’art. 117 TUB – Stipula di un contratto mediante proposta ed accettazione, con particolare riguardo al dies a quo della efficacia delle relative pattuizioni – Astratta possibilità di sanatoria del contratto bancario, recante la sottoscrizione di una sola parte, soltanto con efficacia ex nunc – Infondatezza della domanda di pagamento dei saldi negativi maturati in data anteriore alla eventuale sanatoria

Testo integrale

Tribunale Bari, 18 ottobre 2016

Mutuo usurario – Opposizione all’esecuzione immobiliare – Sospensione dell’esecuzione – Principio di omnicomprensività – Inclusione nel TEG dei costi eventuali – Clausola di salvaguardia – Gratuità del contratto di finanziamento

Testo integrale

Tribunale Napoli Nord, 14 luglio 2016

Contratto di mutuo, usura e concorso reale tra norma penale e civile.
Contratto di mutuo – Usura – Concorso reale tra norma penale e civile – Sanzione civile indiretta – Presupposti – Art. 112 c.p.c. – Allegazione – Definizione – Effetti – Art. 96, comma 3, c.p.c. – Ratio e presupposti – Insussistenza
Testo integrale

Tribunale Treviso, 30 giugno 2016

Usura in conto corrente bancario – inclusione delle c.m.s. nel computo del T.E.G.

Bancario – Contratto di conto corrente con apertura di credito – Inclusione delle c.m.s. nel computo del T.E.G. – Inammissibilità eccezione di prescrizione – Usurarietà addebiti in conto corrente – Nullità delle commissioni di massimo scoperto – Illegittimità dell’anatocismo per contrarietà all’art.1283 c.c.

Testo integrale

Tribunale Monza, 2 luglio 2016

Omessa indicazione del valore dell’immobile e violazione del limite di finanziamento ex art. 38 TUB

Mutuo fondiario – Mancata indicazione del valore dell’immobile – Violazione del limite di finanziamento ex art. 38 TUB – Insussistenza – Contratto di mutuo – Usura – Somma aritmetica del tasso degli interessi corrispettivi con quello degli interessi moratori – Esclusione

Testo integrale

Appello Roma, 7 luglio 2016

Usura nel mutuo e tasso di mora.

Usurarietà originaria di mutuo – Applicabilità della disciplina antiusura nel caso di superamento della soglia nel solo tasso di mora – Sussistenza – Conseguenze della pattuizione del tasso di mora in misura superiore alla soglia – Gratuità integrale del mutuo ai sensi dell’art. 1815 secondo comma codice civile

Testo integrale

Tribunale Treviso 14 aprile 2016.

Usura, rilevanza delle istruzioni della Banca D’Italia

Le istruzioni della Banca d’Italia devono essere prese quale riferimento per il calcolo del TEG – Il giudice non può valutare arbitrariamente il contenuto del precetto di cui all’art. 644 c.p. – Le commissioni di massimo scoperto non possono essere inserite nel calcolo del TEG fino al 1.1.2010 – Probabilistici come quello c.d. “worst case”

Testo integrale

Tribunale Padova 09 marzo 2016

Risarcimento del danno non patrimoniale alla vittima di usura bancaria per illegittima segnalazione in centrale rischi

Usura – Calcolo del tasso reale applicato – Inclusione della Commissione di massimo scoperto

Illegittima segnalazione in Centrale Rischi di società commerciale – Responsabilità dell’istituto di credito segnalante – Risarcimento del danno non patrimoniale cagionato alla società

Testo integrale

Tribunale Padova 27 aprile 2016

Determinazione del tasso-soglia usurario di mora sulla base del tasso-soglia corrispettivo

Usura – Mutuo bancario – Usurarietà del tasso di mora – In caso di superamento del tasso-soglia corrispettivo – Non sussiste – Modalità di confronto tra tasso di mora e tasso-soglia corrispettivo

Testo integrale

Tribunale Savona 10 marzo 2016

Contratto di mutuo a tasso variabile, determinabilità ex art. 1284 c.c. e cumulo di interessi corrispettivi e moratori

Contratti bancari – Contratto di mutuo a tasso variabile – Determinabilità ex art.1284 c.c. del tasso di interesse – Usura – Usura sopravvenuta – Esclusione – Cumulo interessi corrispettivi e moratori – Rigetto

Testo integrale

Tribunale Como 20 aprile 2016

L’usurarietà del tasso di mora si apprezza con riguardo all’importo complessivo degli interessi conteggiati rapportato alla quota capitale
Contratti bancari – Mutuo – Interessi – Tasso corrispettivo – Tasso di mora – Sommatoria – Usurarietà – Esclusione

Contratti bancari – Mutuo – Interessi – Tasso di mora – Usurarietà – Computo

Testo integrale

Tribunale Varese 27 aprile 2016

Usura: ad oggi non è possibile valutare se gli interessi moratori superino il tasso soglia usura

Contratto di mutuo – Usura – Interessi moratori e tasso soglia usura – Sommatoria interessi moratori e corrispettivi

Testo integrale

Tribunale Torino 27 aprile 2016

Ai fini dell’usura, gli interessi eventuali e moratori rilevano, ma solo nella loro effettiva applicazione

Contratti bancari – Mutuo – Usurarietà del tasso – Rilevazione TEGM – Verifica usurarietà del tasso – Oneri eventuali

Contratti bancari – Mutuo – Tasso soglia – TEGM pubblicato nei D.M. pro tempore vigenti

Contratti bancari – Mutuo – Accertamento dell’usurarietà – Artt. 1815 c.c. e 644 c.p. – Interpretazione autentica – Oneri eventuali

Contratti bancari – Mutui – Accertamento usurarietà del tasso – Interessi moratori – Irrilevanza voci meramente potenziali o del tutto irreali

Testo integrale

Tribunale Brindisi 07 aprile 2016

La clausola di salvaguardia per la determinazione degli interessi moratori non esclude l’usura

Mutuo – Interessi moratori – Clausola di salvaguardia – Usurarietà – Gratuità del mutuo

Mutuo – Interessi moratori – Clausola di salvaguardia – Usurarietà – Gratuità del mutuo – Esecuzione immobiliare

Testo integrale

Tribunale Milano 08 marzo 2016

Mutuo e usura, superamento del tasso soglia e somma algebrica tassi corrispettivo e moratorio

Mutuo – Usura – Superamento del tasso soglia – Somma algebrica tassi corrispettivo e moratorio – Non rileva

Mutuo – Tasso di mora – Usura – Superamento tasso soglia – Nullità sola clausola determinativa di interessi moratori

Mutuo – Anatocismo – Ammortamento alla francese – Irrilevanza

Testo integrale

Giudice di Pace Torino 19 novembre 2015

Cessione del quinto dello stipendio, estinzione anticipata, oneri economici e diritto del cliente alla restituzione in ragione della durata residua del finanziamento

Mutuo e finanziamento in genere – Cessione del quinto dello stipendio – Mediazione obbligatoria – Insussistenza – Estinzione anticipata – Oneri economici – Diritto del cliente alla restituzione in ragione della durata residua del finanziamento – Sussistenza – Restituzione premio assicurativo da parte dell’intermediario – Sussistenza – Superamento del tasso soglia usura in circostanze non verificatesi – Insussistenza – Indeterminatezza delle pattuizioni contrattuali – Sussistenza

Testo integrale

Tribunale Pescara – 28 novembre 2014

Verifica usurarietà del tasso, commissione di estinzione anticipata e interessi moratori

Mutuo – Usura – Verifica usurarietà del tasso – Tasso variabile – Estinzione anticipata – Commissione di estinzione anticipata – Vantaggi usurari – Pagamento di interessi in misura maggiore rispetto alla pattuizione

Testo integrale

Tribunale di Bari – 12 gennaio 2016

Verifica usurarietà del tasso, commissione di estinzione anticipata e interessi moratori

Mutuo – Usura – Verifica usurarietà del tasso – Tasso variabile – Estinzione anticipata – Commissione di estinzione anticipata – Vantaggi usurari – Pagamento di interessi in misura maggiore rispetto alla pattuizione

Testo integrale

Tribunale di Bari – 01 dicembre 2015

Verifica usurarietà del tasso, commissione di estinzione anticipata e interessi moratori

Mutuo – Usura – Verifica usurarietà del tasso – Tasso variabile – Estinzione anticipata – Commissione di estinzione anticipata – Vantaggi usurari – Pagamento di interessi in misura maggiore rispetto alla pattuizione

Testo integrale

Tribunale di Bari – 01 settembre 2015

Verifica usurarietà del tasso, commissione di estinzione anticipata e interessi moratori

Mutuo – Usura – Verifica usurarietà del tasso – Tasso variabile – Estinzione anticipata – Commissione di estinzione anticipata – Vantaggi usurari – Pagamento di interessi in misura maggiore rispetto alla pattuizione

 

 

Testo integrale

 

Tribunale di Bari – 17 giugno 2015

Verifica usurarietà del tasso, commissione di estinzione anticipata e interessi moratori

Mutuo – Usura – Verifica usurarietà del tasso – Tasso variabile – Estinzione anticipata – Commissione di estinzione anticipata – Vantaggi usurari – Pagamento di interessi in misura maggiore rispetto alla pattuizione

Testo integrale

Tribunale di Bari – 12 dicembre 2014

Verifica usurarietà del tasso, commissione di estinzione anticipata e interessi moratori
Mutuo – Usura – Verifica usurarietà del tasso – Tasso variabile – Estinzione anticipata – Commissione di estinzione anticipata – Vantaggi usurari – Pagamento di interessi in misura maggiore rispetto alla pattuizione

Testo integrale

Tribunale Ascoli Piceno – 13 ottobre 2015

Verifica usurarietà del tasso, commissione di estinzione anticipata e interessi moratori

Mutuo – Usura – Verifica usurarietà del tasso – Tasso variabile – Estinzione anticipata – Commissione di estinzione anticipata – Vantaggi usurari – Pagamento di interessi in misura maggiore rispetto alla pattuizione

Testo integrale

Cassazione Penale – Sez. II – 03 luglio 2014

Verifica usurarietà del tasso, commissione di estinzione anticipata e interessi moratori

Mutuo – Usura – Verifica usurarietà del tasso – Tasso variabile – Estinzione anticipata – Commissione di estinzione anticipata – Vantaggi usurari – Pagamento di interessi in misura maggiore rispetto alla pattuizione

Testo integrale

 

 

Tribunale Benevento 30 dicembre 2015

Accertamento dell’usura con riferimento al momento genetico del contratto e limitata efficacia della clausola di salvaguardia

Usura – Accertamento – Momento genetico del contratto – Clausola di salvaguardia – Effetti – Fattispecie

Testo integrale

Tribunale Padova 13 gennaio 2016

Usura e tasso di mora: clausola di salvaguardia e aumento della mora media rilevata dalla Banca d’Italia con delta del 2,10%

Contratto di mutuo – Tasso di mora – Usura – Clausola di salvaguardia – Arrotondamento al tasso soglia usura arrotondato per difetto a favore del correntista – Esclusione ab origine della violazione della soglia dell’usura

Testo integrale

Tribunale Bari 27 novembre 2015

Clausola di salvaguardia e usura

Usura – Clausola di salvaguardia fermata solo su interessi moratori – Verifica superamento soglia – Cumulo interessi moratori e commissione di estinzione anticipata – Irrilevanza clausola

Testo integrale

Tribunale Bari 19 ottobre 2015

Mutuo e verifica dell’usurarietà del tasso applicato

Mutuo – Usura – Verifica usurarietà del tasso – Commissione di estinzione anticipata – Interessi Moratori

Mutuo – Usura – Commissione di estinzione anticipata – Condizioni contrattuali – Momento di pattuizione

Mutuo – Usura – Cumulo interessi moratori commissione estinzione anticipata – Risoluzione inadempimento mutuatario

Testo integrale

Tribunale Lecce 25 settembre 2015

Procedimento di opposizione a decreto ingiuntivo e verifica del tasso usuraio

Contratto di mutuo – Usura bancaria – Verifica superamento soglie – Cumulo interessi corrispettivi e moratori – Esclusione

Contratto di mutuo – Usura bancaria – Verifica superamento soglie – Cumulo interessi corrispettivi e
moratori – Esclusione

Testo integrale

 

Tribunale Lecce 10 settembre 2015

Consulenza Tecnica d’Ufficio in materia contabile avente ad oggetto l’accertamento di nullità parziale di contratto di prestito personale e ripetizione di indebito oggettivo

Contratto di prestito personale – Necessità, al fine della verifica del superamento del tasso soglia vigente al momento della pattuizione contrattuale degli interessi, ai sensi dell’art. 2 della Legge 108/1996, recante disposizioni in materia di usura, che il tasso effettivo ai sensi dell’art. 1, comma 6, Legge 108/1996, sia determinato a tale momento della pattuizione contrattuale – Sussiste

Contratto di prestito personale – Necessità, nell’ipotesi di verifica del superamento del tasso soglia vigente al momento della pattuizione contrattuale degli interessi, ai sensi dell’art. 2 della Legge 108/1996, recante disposizioni in materia di usura, dal tasso effettivo, determinato ai sensi dell’art. 1, comma 6, Legge 108/1996, pattuito originariamente in contratto, di rideterminazione dell’ammortamento contrattuale con espunzione di tutti gli interessi, competenze ed oneri, come sopra determinati, ed imputazione dei pagamenti dovuti al solo capitale, ai sensi dell’art. 1815, comma 2, c.c., e, nell’ipotesi di contratto risolto per decadenza dal beneficio del termine, ai sensi dell’art. 1186 c.c., di determinare il dare avere tra le parti contrattuali con imputazione di quanto già versato a titolo di interessi, competenze ed oneri non dovuti, al solo capitale, ai sensi dell’art. 181, comma 2, c.c. – Sussiste

Testo integrale

Tribunale Vibo Valentia 22 luglio 2015

La rilevazione del TEGM, condotta esclusivamente con riferimento agli interessi corrispettivi, non consente il raffronto del tasso soglia con quello applicato agli interessi di mora

Contratto di mutuo – Usura bancaria – Verifica superamento soglie – Cumulo interessi corrispettivi e moratori – Esclusione

Contratto di mutuo – Usura bancaria – Verifica superamento soglie – Cumulo interessi corrispettivi e moratori – Esclusione

Contratto di mutuo – Usura bancaria – Verifica superamento soglie – Interessi moratori – Impossibilità di confronto con il tasso soglia

Testo integrale

Tribunale Reggio Emilia 03 luglio 2015

Usura, vincolatività delle istruzioni Banca d’Italia e riscontro di usurarietà nella fattispecie concreta

Usura – Istruzioni Banca d’Italia – Vincolatività – Riscontro di usurarietà nella fattispecie concreta – Esclusione

Usura – Voci del carico economico – Polizza assicurativa – Connessione con il mutuo – Assicurazione stipulata a favore dei soci della mutuataria – Sussistenza

Usura – Nullità – Effetti – Interessi moratori – Debenza – Esclusione

Testo integrale

Tribunale Roma 25 giugno 2015

Ai fini della verifica del superamento delle soglie usura non si sommano gli interessi corrispettivi a quelli moratori

Contratto di mutuo – Usura bancaria – Verifica superamento soglie – Cumulo interessi corrispettivi e moratori – Esclusione

Testo integrale

Tribunale Mantova 25 giugno 2015

PCT e procedimento monitorio: onere dell’opposto di produrre nel giudizio di opposizione il fascicolo già prodotto con il ricorso per ingiunzione

Usura – Censura del illegittima applicazione di interessi – Genericità – Mancata produzione dei decreti ministeriali che fissano la soglia dell’usura

Procedimento monitorio – Opposizione – Onere dell’ingiungente di depositare i documenti prodotti unitamente al ricorso per ingiunzione – Applicazione delle preclusioni di cui all’articolo 183, comma 6, c.p.c. – Esclusione

Testo integrale

Tribunale Torino 20 giugno 2015

Gli oneri eventuali tra usura originaria e sopravvenuta

Contratti di finanziamento – Usura – Verifica usurarietà del tasso – Tasso effettivo applicabile – Usura originaria – Usura sopravvenuta – Interessi moratori – Commissione di estinzione anticipata

Contratti di finanziamento – Usura – Verifica usurarietà del tasso – Tasso effettivo applicabile – Irrilevanza oneri meramente potenziali o irreali – Interessi moratori – Commissione di estinzione anticipata

Testo integrale

Tribunale Bari 16 giugno 2015

Dubbio sulla applicazione della sanzione di cui all’articolo 1815, comma 2, c.c. anche gli interessi corrispettivi e sospensione dell’esecuzione

Usura – Applicazione della sanzione di cui all’articolo 1815, comma 2, c.c. anche gli interessi corrispettivi – Opposizione all’esecuzione – Richiesta di sospensione dell’esecuzione – Credito restitutorio dei clienti superiore all’importo delle rate scadute – Illegittimità della decadenza dal beneficio del termine

Testo integrale

Tribunale Spoleto 18 maggio 2015

Inammissibile il ricorso ex articolo 696 bis c.p.c. in tema di applicazione di interessi usurari ad un contratto di mutuo

Usura – Ricorso per accertamento tecnico preventivo in sede non contenziosa ex articolo 696 bis c.p.c. – Valutazioni giuridiche su complessi rapporti contrattuali – Inammissibilità

Testo integrale

Tribunale Salerno 14 maggio 2015

Usura: il parere del pubblico ministero comporta l’automatica sospensione della procedura esecutiva

Usura – Sospensione dei termini processuali – Parere favorevole del pubblico ministero – Sospensione della procedura esecutiva

Testo integrale

Tribunale Chieti 22 aprile 2015

Se la banca non informa il cliente del TAEG applicato si manifesta fondato il motivo di opposizione basato su una denunciata applicazione di tassi ultralegali in assenza di accordo sul tasso effettivo

Interessi usurari – Tasso soglia – Applicabilità non solo agli interessi corrispettivi ma anche agli interessi moratori – Verifica del superamento del tasso soglia autonomamente per ciascuna categoria di interessi

Superamento del tasso soglia da parte dei soli interessi moratori e non anche di quelli corrispettivi – Elisione dei soli interessi moratori e non anche di quelli corrispettivi

Testo integrale

Tribunale Monza 17 marzo 2015

Consulenza tecnica preventiva in tema di interessi usurari, anatocismo, commissioni e spese indebite

Provvedimenti di istruzione preventiva – Consulenza tecnica preventiva ai fini della composizione della lite – Quesito in materia di interessi usurari, anatocismo, commissioni e spese indebite – Determinazione e rettifica saldo di conto corrente ancora in essere – Ammissibile

Testo Integrale

Tribunale Roma 02 marzo 2015

Infondatezza dell’eccezione di nullità del contratto di leasing finanziario per asserita applicazione di interessi usurari e divieto di cumulo tra tasso corrispettivo e tasso di mora

 
Leasing finanziario – Procedimento per opposizione a decreto ingiuntivo – Interessi usurari – Divieto di cumulo tra interessi corrispettivi ed interessi di mora – Validità ed efficacia clausola di salvaguardia – Mancanza di prova scritta – Provvisoria esecutorietà del decreto ingiuntivo opposto

 

Testo integrale

Tribunale Reggio Emilia 24 febbraio 2015

Il tasso soglia al di là del quale gli interessi sono considerati usurari riguarda anche gli interessi moratori

Interessi usurari – Tasso soglia – Applicabilità non solo agli interessi corrispettivi ma anche agli interessi moratori – Sussiste – Verifica del superamento del tasso soglia autonomamente per ciascuna categoria di interessi – Impossibilità di loro sommatoria – Sussiste

Superamento del tasso soglia da parte dei soli interessi moratori e non anche di quelli corrispettivi – Elisione dei soli interessi moratori e non anche di quelli corrispettivi – Sussiste

 

Testo integrale

Tribunale Milano 12 febbraio 2015

In tema di usura, il tasso di mora non può essere ricompreso nel calcolo del T.E.G. al fine della verifica del superamento del tasso soglia corrispettivo

Usura e cumulo di interessi corrispettivi e moratori

Usura – Contestazioni relative al cumulo di interessi corrispettivi e moratori – Infondatezza

 

Testo integrale

Tribunale Rimini 06 febbraio 2015

In tema di usura, il tasso di mora non può essere ricompreso nel calcolo del T.E.G. al fine della verifica del superamento del tasso soglia corrispettivo

Usura – Contratto di mutuo – Verifica della soglia – Pattuizioni relative agli interessi moratori – Rilevanza – Esclusione – Sommatoria dei tassi corrispettivo e di mora – Inammissibilità

Testo integrale

Tribunale Torino 30 gennaio 2015

Sequestro preventivo dell’immobile di proprietà e destinato ad abitazione delle vittime del reato di usura assoggettato ad esecuzione forzata su richiesta della banca

Usura – Reato – Sequestro preventivo dell’immobile oggetto di esecuzione – Ammissibilità

Testo integrale

Tribunale Padova 27 gennaio 2015

Usura nei contratti di finanziamento ed esclusione dei tassi di mora dal calcolo del TEG

Contratto di finanziamento – Usura oggettiva – Sommatoria tassi corrispettivi e moratori – Esclusione – Maggiorazione del TEGM di punti 2,10 per i tassi di mora – Corretta classificazione dell’operazione – Conseguenze

Testo integrale

Tribunale Bergamo 22 gennaio 2015

Leasing strumentale, opposizione a decreto ingiuntivo e interessi usurari

Opposizione a decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo – Contestazione di interessi usurari e indeterminati – Produzione di perizia econometrica – Controcredito invocato dalla parte opponente – Mancata indicazione, da parte dell’opposta, delle somme pretese – Impossibilità di verificare superamento del tasso soglia in assenza di CTU – Rischio di decozione per l’impresa debitrice – Gravi motivi per sospensione – Sussistono

Testo integrale

Tribunale Treviso 09 dicembre 2014

Interessi corrispettivi e moratori, distinzione e trattamento ai fini della verifica del superamento del tasso soglia

Interessi corrispettivi e moratori – Distinzione – Verifica del superamento della soglia dell’usura – Somma aritmetica – Esclusione

Testo Integrale

Tribunale Reggio Emilia 04 dicembre 2014

Usura bancaria, determinazione del TEG della singola operazione, nullità parziale del contratto e nullità virtuale di protezione

Usura bancaria – Determinazione del TEG della singola operazione – Artt. 644 IV comma c.p. e 1815 c.c. – Il tasso di interesse oggetto della fattispecie penale – Nullità parziale del contratto – Nullità virtuale di protezione – Istruzioni per la rilevazione del TEGM fornite dalla Banca d’Italia – Irrilevanza

Testo Integrale

Tribunale Milano 03 dicembre 2014

Soglie di usura ed interessi moratori: deve tenersi conto della maggiorazione media del 2,1% di cui ai decreti trimestrali

Usura – Interessi di mora – Individuazione tasso soglia – Maggiorazione del 2,1% prevista dai Decreti Trimestrali – Sommatoria corrispettivi e moratori (Divieto) – Clausola di salvaguardia

Leasing traslativo – Applicabilità analogica art. 1526 cc – Restituzione del bene – Domanda proposta prima della vendita o del riutilizzo del bene locato – Improponibilità

Testo integrale

 

Tribunale Venezia 27 novembre 2014

Tasso soglia dell’usura: rilevano solo gli interessi di mora relativi alla rata non pagata. L’ammortamento cd. alla francese non dà luogo di per sé all’anatocismo

Usura – Verifica del superamento del tasso soglia – Interessi di mora – Rilevanza

Usura – Verifica del superamento del tasso soglia – Inclusione degli interessi di mora – Metodo di calcolo – Applicazione del tasso di mora esclusivamente sulla somma non pagata – Sommatoria degli interessi convenzionali e moratori – Superamento del tasso soglia esclusivamente in caso di mancato o ritardato pagamento

Usura – Sanzione della non debenza degli interessi di cui all’articolo 1815 c.c. – Mora del debitore – Oggetto della sanzione sono solo gli interessi dovuti nel periodo di mora

Ammortamento a rate costanti cd. alla francese – Anatocismo – Esclusione

Testo integrale

Cassazione penale 07 maggio 2014, n. 18778

Usura in concreto: condizioni di difficoltà economica o finanziaria e dolo generico della consapevolezza della difficoltà economica o finanziaria del soggetto passivo e della sproporzione degli interessi

Usura – Art. 644 c.p. – Usura in concreto – Condizioni di difficoltà economica o finanziaria – Carenza, anche solo momentanea, di liquidità – Valutazione in base a valorizzando parametri desunti dal mercato – Dolo – Consapevolezza della condizione di difficoltà economica o finanziaria del soggetto passivo e la sproporzione degli interessi

Testo integrale

Tribunale Mantova 14 settembre 2004

Tasso di usura e compenso dell’intermediario

Contratti con il consumatore – Clausola derogatrice del foro della residenza o del domicilio del consumatore – Inefficacia

Compenso per l’attività di mediazione svolta dal terzo e diretta a far ottenere il prestito al consumatore – Carattere non necessario dell’intermediazione – Inclusione del compenso nel calcolo del TAEG ex art. 122/3 del d. lgs. 385/73 – Esclusione

Testo integrale

Tribunale Mantova 01 dicembre 2009

Usura e produzione dei decreti attuativi della L. 108/1996

Usura – Usurarietà dei tassi – Natura di atti meramente amministrativi dei D.M. attuativi della L. 108/1996 – Principio iura novit curia – Applicabilità – Esclusione – Assolvimento dell’onere della prova – Produzione in giudizio – Necessità

Testo integrale

T.A.R. Lazio 09 aprile 2010

Irregolarità e violazioni nell’attività bancaria e discrezionalità tecnica della Banca d’Italia

Banca – Scioglimento degli organi di amministrazione – Sottoposizione ad amministrazione straordinaria – Comunicazione di avvio di procedimento agli interessati – Necessità – Esclusione

Gravi irregolarità nell’amministrazione o delle disposizioni che regolano l’attività della banca – Fattispecie

Banca d’Italia – Discrezionalità tecnica – Sindacato dell’Autorità Giudiziaria – Limiti

Testo integrale

Tribunale Varese, 02 febbraio 2012

Delitto di usura e patteggiamento; conversione ipso iure in pignoramento del sequestro conservativo

Sentenza penale di Patteggiamento ex art. 444 c.p.c. – Indiscutibile elemento di prova – Utilizzo nel giudizio civile per la responsabilità – Prova anche Esclusiva – Sussiste

Usura – Restituzione degli interessi versati – Nullità della clausola sui frutti civili – Art. 1815, comma II, c.c. – Sussiste

Sequestro conservativo concesso ante causam – Accoglimento della domanda del creditore nel successivo giudizio di merito – Conversione del sequestro in pignoramento, ope legis, ex art. 686 c.p.c. – Rispetto delle formalità di cui all’art. 156 disp. att. c.p.c. – Effetti ex art. 2906 c.c.

Testo integrale

Tribunale Varese, 16 aprile 2012

Pattuizione di interessi moratori, clausola penale e riduzione ex officio

Procedimento per decreto ingiuntivo – Richiesta del creditore cumulativa di capitale, interessi, clausola penale – Riduzione ex officio degli accessori (interessi e penale) – Sussiste

Testo integrale

Tribunale Brindisi, 09 novembre 2012

Delitto di usura, danno non patrimoniale e lesione dei principi costituzionali della libertà di autodeterminazione e di impresa

Usura – Danno non patrimoniale – Libertà di autodeterminazione e libertà d’impresa – Lesione – Configurabilità

Usura – Danno non patrimoniale – Alterazione peggiorativa della qualità della vita – Configurabilità – Sezioni Unite del 2008 – Danno non patrimoniale – Lesione di un interesse costituzionalmente rilevante – Necessità

Usura – Danno non patrimoniale – Capacità di autodeterminazione dell’individuo – Lesione – Configurabilità – Libertà d’impresa – Lesione – Configurabilità

Usura – Danno non patrimoniale – Compressione della libertà d’impresa o libertà di autodeterminazione – Danno-conseguenza – Configurabilità

Usura – Prova – Impossibilità di ampliare il proprio capitale fisso o di dilatare le dimensioni organizzative dell’impresa – Impossibilità di assicurare una diversa destinazione al proprio capitale – Allegazione – Ammissibilità

Trasferimento immobiliare – Nullità per illiceità della causa – Configurabilità – Nullità virtuale – Esclusione

Quadro normativo anteriore alla novella del 1996 – Negozio usurario – Nullità – Configurabilità

Quadro normativo anteriore alla novella del 1996 – Negozio usurario – Nullità – Rescissione del contratto per lesione – Differenze

Sentenza penale di patteggiamento – Processo civile – Elemento di prova – Idoneità – Efficacia di giudicato – Esclusione

Testo integrale

Tribunale Verona, 19 novembre 2012

Determinazione della soglia d’usura, modalità di calcolo e adozione del criterio cd. “all inclusive” solamente dopo l’adozione del regolamento di cui all’art. 2 bis della L. 2/2009

Usura – Determinazione della soglia – Modalità – Utilizzo delle rilevazioni trimestrali della Banca d’Italia sino all’adozione del regolamento di cui all’art. 2 bis della legge 28 gennaio 2009

Testo integrale

Appello Milano 22 agosto 2013

Usura: le istruzioni della Banca d’Italia non sono vincolanti per il giudice; la polizza assicurativa a garanzia del rimborso del debito va conteggiata tra i costi rilevanti

Usura – Istruzioni della Banca d’Italia – Forza di legge – Esclusione

Usura – Voci del carico economico – Polizza assicurativa a garanzia del mutuo – Inerenza

Testo integrale

Tribunale Lecce 02 dicembre 2013

Ricognizione di debito e confessione: distinzione; irretroattività delle norme antiusura

Ricognizione di debito “titolata” – Confessione – Differenze

Ricognizione di debito “titolata” – Confessione – Rapporto riconosciuto – Inesistenza (o nullità) – Prova – Ammissibilità

Norme antiusura – Irretroattività

Contratti conclusi prima della legge n. 108/96 – Clausole-interessi – Inefficacia sopravvenuta – Sostituzione automatica – Ammissibilità

Testo integrale

Appello Torino 20 dicembre 2013

Usura: funzione delle istruzioni della Banca d’Italia rivolte alle banche ed agli operatori finanziari per il rilevamento del TEGM

Usura – Istruzioni della Banca d’Italia – Funzione

Usura – Istruzioni della Banca d’Italia – Derogabilità alla legge – Esclusione – Precettive per il giudice – Esclusione

Usura – Fissazione del tasso soglia trimestrale – Decreto del Tesoro – Compiti della Banca d’Italia – Solo consultivo

Testo integrale

Cassazione penale , 19 dicembre 2011, n. 46669

Usura, successione nel tempo di norme extra penali ed errore scusabile dei vertici della banca

Irretroattività della legge penale – Successione nel tempo di norme extra penali integratrici del precetto – Norme che non ne incidono sulla struttura del reato – Applicazione del principio della irretroattività della legge penale – Esclusione.
Usura – Modifica legislativa dei presupposti per l’applicazione della norma incriminatrice – Applicazione della irretroattività della legge penale – Esclusione

Usura – Criteri di cui al D.L. n. 70 del 2011 per la individuazione del tasso soglia – Rilevanza con riferimento condotte successive alla sua entrata in vigore

Usura – Determinazione del tasso soglia – Commissione di massimo scoperto – Rilevanza – Interpretazioni della Banca d’Italia – Irrilevanza

Usura – Elemento oggettivo del reato – Erronea interpretazione della Banca d’Italia – Esclusione del reato – Irrilevanza

Usura – Determinazione del tasso – Controllo e vigilanza sui criteri adottati – Competenza degli organi di vertice – Sussistenza – Irrilevanza del decentramento delle funzioni – Corresponsabilità ai sensi dell’articolo 40, comma 2 codice penale

Legge penale – Ignoranza – Esclusione della commissione di massimo scoperto dal calcolo del tasso di usura – Errore scusabile

Testo integrale

Torna in cima